Ciclo Romae

Ciclo composto da più libri, ognuno auto conclusivo ma legati tutti da due fili conduttori: il periodo storico (antica roma) e l’amore.

Il primo di questa serie di libri s’intitola “Ave Caesar”, completato e in fase di revisione. Il secondo, invece, ancora in fase di scrittura, dal titolo “Veni, vidi, vici”.

Ave Caesar

Trama: Anno 114 d.C., sotto il principato del Divo Traiano, all’ombra dell’Anfiteatro Flavio si consumerà un amore impossibile e travolgente. Castria, figlia di un mercante di tessuti, non è mai stata nell’arena perché odia la violenza in ogni sua forma. Ma una sua cara amica la convince ad andare a vedere uno spettacolo di gladiatori, uno dei più attesi da tutto il popolo. Ed è lì, seduta tra le prime file, che incrocia gli occhi scuri e profondi di Falco, il campione della scuola gladiatoria di Ludus Magnus, colui che non è mai stato sconfitto in combattimento e che trasuda sessualità da tutti i pori. I loro sguardi s’incrociano ed entrambi capiscono che non potranno fare a meno l’uno dell’altra. Ma il loro amore e la loro passione deve essere consumata in clandestinità, perché Falco è un semplice schiavo e non gli è concesso innamorarsi di una donna libera. Otterranno l’aiuto di alcuni amici, che per un motivo e per l’altro hanno deciso di stare dalla loro parte, ma incontreranno anche loschi individui che cercheranno in tutti i modi di ostacolarli. Tra le trafficate e antiche strade di Roma, riusciranno Castria e Falco a far valere il loro amore?

Al momento una prima versione, completa ma non revisionata ed editata, è disponibile gratis sul sito wattpad a questo link.

Chiara.

P.S.: Vuoi restare sempre aggiornato sulle mie prossime pubblicazioni? Iscriviti alla newsletter.